Loghi

Villa Negri De Salvi

Via De Salvi 36, Albettone

Villa Negri De Salvi venne costruita per la nobile famiglia dei Campiglia per poi passare di proprietà ai Gonzaga nel XVI° secolo. La villa era rimasta inalterata fino all'Ottocento quando, sotto la proprietà dei Salvi, venne rimaneggiata secondo la moda e gli usi del tempo, ben distante da quelli del '400. Ad intervenire sul palazzo fu l'architetto Antonio Caregaro Negrin, il quale nel 1842 fece smantellare l'edificio quattrocentesco per riedificarlo in forme neogotiche. Scampò a questi lavori una sala affrescata del piano terra, con temi di vita in villa molto eleganti che ci permettono di avere uno spaccato delle abitudini dell'aristocrazia veneta a cavallo tra '500 e '600.

 

veneto.eu

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 – 2013 – Asse 4 – Leader
Organismo responsabile dell’informazione: Vicenza è soc. cons. r. l.
Autorità di Gestione designata per l’esecuzione: Regione del Veneto – Direzione Piani e programmi del Settore Primario

Vicenzae Soc.Cons.r.l.

Vicenza Cuore del Veneto

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

Contattaci

Vicenza è Società Cons.r.l.
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 96 43 80
Fax: +39 0444 96 43 79

Web: www.turismoterraberica.it

Pagina Facebook

Pagina Google+